Home

Dove siamo

Commercio con Taiwan

Investire a Taiwan

Notizie

English


Taipeieco.it - Promozione Economica fra Taiwan e Italia

 


Notizie

 

Le esportazioni di marzo di Taiwan sono diminuite dello 0,6% su base annua a causa di COVID-19

 

8 aprile 2020

 

Taipei, 8 aprile (CNA). Le esportazioni di Taiwan a marzo sono diminuite dello 0,6% a $28,27 miliardi, a causa dell'impatto della pandemia di coronavirus COVID-19 sulla catena di approvvigionamento globale, secondo quanto riferito dal Ministero delle finanze (MOF).
Il calo delle esportazioni è stato attribuito alla diffusione di COVID-19 dall'Asia all'Europa e agli Stati Uniti, con ripercussioni sulla catena di approvvigionamento e sulla domanda globali, sebbene il calo sia stato in qualche modo compensato da un maggior numero di aziende taiwanesi all'estero rientrate in Taiwan con un aumento degli investimenti sull'isola, dai risultati efficaci della prevenzione delle malattie del paese e dal maggior numero di giorni lavorativi nel mese rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.
Guardando al futuro, il pieno impatto di COVID-19 sulle esportazioni taiwanesi è ancora sconosciuto, poiché il virus continua a diffondersi, il che dovrebbe intaccare i consumi globali, gli investimenti e il commercio, spingendo i prezzi internazionali delle materie prime a un livello ancora più basso nel breve periodo.
Ciò potrebbe comportare che le esportazioni di Taiwan lascino poco spazio alla crescita nei primi due trimestri.
Nel frattempo, le importazioni del paese a marzo sono ammontate a $ 25,48 miliardi di dollari, in crescita dello 0,5% rispetto all'anno precedente, lasciando il paese con un surplus commerciale di $ 9,52 miliardi di dollari, con un aumento di $ 480 milioni di anno su anno.
(Di Wu Chia-jung ed Evelyn Kao)

 

Link, https://focustaiwan.tw/business/202004080020

 



Ufficio di Rappresentanza di Taipei - Viale Liegi n.17, 00198 Roma | Tel. 06-98262800 - P. Iva 97076980586