Home

Dove siamo

Commercio con Taiwan

Investire a Taiwan

Notizie

English


Taipeieco.it - Promozione Economica fra Taiwan e Italia

 


Investire a Taiwan

AMBIENTE ECONOMICO FAVOREVOLE AGLI INVESTIMENTI

1. Fondi di Capitale
Taiwan possiede più di USD 463.043 miliardi di riserva in valuta estera (31 gennaio 2019). Le risorse finanziare estere hanno raggiunto la cifra record di USD 697,89 miliardi (2017). I depositi del sistema bancario ammontano a USD 1.117,899 USD mld (giugno 2018). Inoltre, rispetto ai Paesi confinanti Taiwan vanta una Borsa Valori matura e attiva. Il sistema bancario è solido, ben sviluppato e competitivo grazie alla capillare regolamentazione. Le banche attive sono 39.

 

2. Livello di Tassazione basso

A partire dal 2010 il tasso di imposizione per il reddito d'impresa è stato ridotto al 17%. Taiwan è il Paese asiatico con il tasso di imposizione più basso, insieme ad Honk Kong.

3. Infrastrutture e Trasporti

Taiwan ha 18 aeroporti, fra i quali gli aeroporti internazionali di Taipei, Taoyuan e Kaoshiung.  Circondata dal mare, Taiwan ha 5 porti internazionali e molti altri minori. La rete di trasporti nazionale è capillare: ci sono treni ad alta velocità, 2 autostrade e le reti metropolitane di Taipei e Kaoshiung.

Il tasso di penetrazione della banda larga è il 6° nel mondo, dietro a Islanda, Corea del Sud, Hong Kong, Olanda e Danimarca. La disponibilità della banda larga nella Pubblica Amministrazione ha raggiunto il 100%, mentre per quanto riguarda il settore privato ha raggiunto il 98.5% già dal 2010.

4. Grande capacità di Innovazione

Taiwan è un'economia orientata all'innovazione. Nella classifica 2017 sulla competitività pubblicata dal Forum mondiale dell'economia (WEF), Taiwan è al 15° posto su 140 paesi e all'11° posto per la competitività nell'innovazione. Il tasso di alfabetizzazione raggiunge il 98,5%, è al quarto posto nel mondo per i punteggi più alti nei test standardizzati di matematica (dati OCSE) e il 25% dei diplomi di laurea sono conseguiti in ingegneria. Il 70% dei circuiti integrati di tutto il mondo sono prodotti a Taiwan e le aziende taiwanese eccellono da anni nella costruzione di telefoni cellulari, computer hardware e ingegneria elettronica. Inoltre, Taiwan ha reso ottime performances nel campo delle invenzioni. Aggiudicandosi 60 premi alla Fiera Internazionale delle Invenzioni di Ginevra nel 2016, è risultata al primo posto per percentuale di vittorie. Lo stesso risultato (maggior numero di medaglie vinte) è stato ottenuto al Seoul International Invention Fair 2017. 

Grazie a questi risultati, diverse multinazionali, fra cui anche Intel, HP, Dell, Sony, Microsoft, IBM e Ericsson hanno aperto numerosi centri R&D a Taiwan.

 

5. Protezione della Proprietà Intellettuale 

Il governo taiwanese ha istituito un nucleo di Polizia per la protezione della proprietà intellettuale, incaricata del rispetto della normativa. Un tribunale per la Proprietà Intellettuale è in funzione da luglio 2008. I processi sulla proprietà intellettuale vengono portati avanti con sempre maggiore professionalità, grazie a questi interventi del governo.
 

Principali dati statistici 

 


2013 2014 2015 2016 2017 2018

popolazione tot.

23.344.670

23.403.635

23.462.914

23.515.945

23.555.522 23.580.080

produzione industriale, variazione annuale

0,65%

6,14%

-1,8%

1,5% 3,76% -1,22% (Dec.)

forza lavoro

11.498.000

11.535.000

11.638.000

11.727.000

11.795.000 11.916.000 (tasso disocc. 3.66%)

brevetti richiesti

83.211

78.014

73.627

72.442

73.791

 
brevetti concessi    

78.087

76.406

71.877

 

tasso crescita economica

2.20%

4,02%

0,81%

1,51%

3,08%

2,60%

PIL (mln US$)

511.614

530.519

525.562

1531.281

574.940

589.369
PIL pro-capite (US$)

21.916

22.668

22.400

22.592

24.408

25.000

 














I successi di Taiwan

1.  Performance economica

Nel 2017 Taiwan ha registrato un Pil pro capite (PPA) di int$49,827. Secondo il rapporto biennale 2017 del Fondo Monetario (IMF), Taiwan è al 19° posto nell'economia mondiale. Il totale degli scambi commerciali esteri è stato USD 576,5 miliardi, posizionando Taiwan al 18° posto nel mondo. Nel 2018 la performance economica di Taiwan è stata buona (2,60%), con un PIL in linea a quello dei paesi vicini, esportazioni sostenute, incremento degli investimenti e tasso di disoccupazione al di sotto del 4%. Nel 2019, si prevede una crescita economica fra il 2,18% e il 2,45%. 

2.  Prodotti ad alta tecnologia

Con la loro grande capacità manifatturiera di prodotti ad alta tecnologia, le aziende taiwanesi sono state da sempre partners importanti di marchi globali, quali Nike, Apple, HP, etc. Più di 20 prodotti high-tech sono stati fra i primi 3 al mondo, fra i quali LCD, navigatori, Schede madri, DRam, accessori per il Golf, etc. Alcuni fra i marchi più famosi sono taiwanesi: ACER (notebook), ASUS (notebook), HTC (cellulari), GIANT (biciclette), Garmin (navigatori).

Opportunità per le aziende italiane

 

Eccellenti opportunità di investimento.

Nel 2018 Taiwan ha approvato 3.621 progetti di investimento per un totale annuale di USD 11, 44 miliardi di investimenti stranieri diretti (nel 2017 USD 7,5 miliardi), con un incremento del 52,27% dell'ammontare degli investimenti.

Grazie all'ambiente favorevole, dal 1952 fino al 2015 Taiwan ha attratto investimenti per oltre € 34 miliardi dai Paesi europei, coprendo il 24,9% del totale investimenti. Nel 2015 la UE è stato il secondo maggiore investitore, con un totale di USD 1 miliardo (21,2% degli investimenti esteri totali).

Taiwan ha stanziato, a partire dal 2008 (fino al 2016), 78 miliardi per 12 opere pubbliche prioritarie. Inoltre ha stanziato molte risorse per lo sviluppo di 6 industrie emergenti: Biotecnologia, Salute e cure mediche, Arte e Cultura, Turismo, Energie Alternative, Agricoltura di alta qualità. In breve, Taiwan rappresenta un ottimo investimento per le aziende italiane.

 

Ottimi rapporti economici fra Cina e Taiwan.
Dal maggio 2008, le relazioni fra Cina e Taiwan sono diventate più strette.  Ad esempio, ci sono oltre 83 porti per la navigazione diretta, inclusi Shanghai, Shenzhen, Guangzhou, Ningbo e Qingdao, 5 dei porti più trafficati al mondo. Inoltre ci sono 828 voli diretti a settimana fra Taiwan e Cina e con la sottoscrizione dell'accordo ECFA (un accordo di commercio libero) fra Taiwan e Cina, Taiwan esporta molti prodotti a tariffa zero o estremamente ridotta e gode di un accesso privilegiato al mercato dei servizi in Cina.

Taiwan ha ormai un legame irrinunciabile con la Cina. Nel 2018 gli investimenti di Taiwan in Cina sono stati USD 8,5 miliardi, mentre gli investimenti cinesi in Taiwan sono ammontanti a USD 231 miliardi. I Taiwanesi parlano la stessa lingua e condividono la stessa cultura con i cinesi. Se gli italiani riusciranno a lavorare con partner taiwanesi per sfruttare l'accordo ECFA sulle tariffe e sui servizi, il beneficio sarà apprezzabile sia per gli imprenditori italiani che per quelli taiwanesi.

 

NORMATIVA PER GLI INVESTITORI STRANIERI

Reciprocità
Non esiste un accordo ufficiale di reciprocità fra Italia e Taiwan, ma entrambi i Paesi riconoscono il principio di reciprocità sulla base della legislazione in vigore nel Paese straniero.

Attualmente è verificata la condizione di reciprocità in materia di acquisto di immobili, creazione di società e acquisto di quote azionarie, assunzione di cariche sociali (dal sito del Ministero degli Affari Esteri).

Dalla Commissione Investimenti (MOEA) di Taiwan:

  • Statuto per gli investimenti da parte di stranieri, download

  • Lista delle Restrizioni per gli investimenti da parte di stranieri (ultima revisione 17 giugno, 2013), download


Doppia Tassazione ed Evasione Fiscale


Dal 1° gennaio 2016 è abolita la doppia tassazione nelle relazioni tra Italia e la Repubblica di Cina - Taiwan.

E' stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale del 16 maggio 2015 n. 112 la Legge del 7 maggio 2015, n. 62 contenente le norme recanti il regime fiscale speciale in relazione ai rapporti con il territorio di Taiwan, con riferimento alle imposte sui redditi.

Testo della legge

Aggiornamento, 12/04/2016

 

 

APPALTI PUBBLICI


Dal 2009, Taiwan fa parte dell’Accordo GPA (government procurement agreement) dell’Organizzazione Mondiale del Commercio. Il sistema degli appalti pubblici è dunque accessibile alle aziende straniere.


Sul sito ufficiale per gli appalti pubblici a Taiwan http://web.pcc.gov.tw (versione inglese) è disponibile il motore di ricerca per le gare e i bandi ancora aperti.

Alcuni esempi:
 

No. Job Number Subject of the Procurement Procuring Entity Type of Procurement Expected Date for Publishing Notice Approximate final date for the submission of tenders Notice
1 PT108164F Renovation of the oil pressure control module of the Burning and Waste Heat Recovery System of the Beitou Plant in 2019 Beitou Refuse Incineration Plant,Department of Environmental Protection,Taipei City Government Open Tendering 2019/04 2019/04


 

 

BUSINESS ALLIANCE CONFERENCE

 

Introduzione alla Conferenza per le Alleanze nel Business

Modulo di partecipazione download

 

 

OPPORTUNITA' DI LAVORO A TAIWAN

 

Taiwan ricerca talenti per lavorare sull’isola.

 

 

LINKS

Dipartimento Servizi per gli investimenti, incentivi e assistenza finanziaria, https://investtaiwan.nat.gov.tw/homePage

Ministero delle Finanze, Tassazione, www.dot.gov.tw/en/ 

Banca Dati normativa, http://law.moj.gov.tw/eng/

 



Ufficio di Rappresentanza di Taipei - Viale Liegi n.17, 00198 Roma | Tel. 06-98262800 - P. Iva 97076980586

 

Cookie Policy