Home

Dove siamo

Commercio con Taiwan

Investire a Taiwan

Notizie

English


Taipeieco.it - Promozione Economica fra Taiwan e Italia

 


Notizie

 

Taiwan vieta l'importazione di carne di maiale dall'Italia

 

19/02/2020

 

Taiwan vieterà l'importazione di suini vivi e prodotti a base di carne di maiale dall'Italia, a partire da giovedì 20 febbraio, e ai viaggiatori in arrivo che violano le nuove normative saranno inflitte multe fino a US$ 6.000, secondo quanto annunciato dal Bureau of Animal and Plant Health Inspection and Quarantine (BAPHIQ).
"Dopo aver condotto una valutazione permanente dello scoppio internazionale della peste suina africana (ASF), il BAPHIQ ha concluso che l'epidemia di ASF sull'isola italiana di Sardegna si sta intensificando, e il BAPHIQ ha deciso di rimuovere l'Italia dal suo elenco di paesi sicuri", ha dichiarato l'ufficio di presidenza in una nota.
Oltre a vietare l'importazione di suini vivi e prodotti a base di carne di maiale dall'Italia, l'ufficio ha anche vietato ai visitatori di portare prodotti suini italiani non dichiarati.
I viaggiatori saranno multati di $ 200.000 NT per un primo reato e NT $ 1 milione per un secondo reato, secondo l'ufficio.
Il divieto è stato una sorpresa poiché l'Italia non era stata nella lista dell'Organizzazione mondiale per la salute animale (OIE) di paesi e territori con focolai di ASF nuovi o in corso negli ultimi due mesi.
Il BAPHIQ ha affermato, tuttavia, che le statistiche dell'OIE mostrano che la Sardegna ha riportato 45 casi di ASF nel 2017, 90 casi nel 2018 e 27 casi nella prima metà del 2019.

 

L’Ufficio Baphiq ha rilasciato un comunicato ufficiale per confermare la soppressione, consultabile sul sito web: https://www.baphiq.gov.tw/en/ws.php?id=11602 

 

oppure clicca sul link per ulteriori informazioni:

2020_0219_Promulgation_List of Infectious Animal Diseases-free and infected Countries(Zones) 

 

 

Link, https://focustaiwan.tw/society/202002190025

 



Ufficio di Rappresentanza di Taipei - Viale Liegi n.17, 00198 Roma | Tel. 06-98262800 - P. Iva 97076980586